Salta il menu

libri

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9

02/06/2008

Mastro-don Gesualdo

Giovanni Verga - Mastro-don Gesualdo, Oscar Classici Mondadori

Suonava la messa dell'alba a San Giovanni; ma il paesetto dormiva ancora della grossa, perché era piovuto da tre giorni, e nei seminati ci si affondava fino a mezza gamba.

[3 commenti]

[Leggi l'articolo]

27/05/2008

Bruciata viva

Suad - Bruciata viva, Edizioni Piemme

Sono una ragazza e una ragazza deve camminare in fretta, con la testa china, come per contare i propri passi. Non deve alzare gli occhi né lasciarli errare a destra o a sinistra della strada perché, se il suo sguardo incontra quello di un uomo...

[0 commenti]

[Leggi l'articolo]

19/05/2008

Mille anni che sto qui

Mariolina Venezia - Mille anni che sto qui, Giulio Einaudi Editore

Certi giorni si alzava un vento colorato che sollevava la polvere e tutto iniziava a lievitare come la pasta del pane sotto la coperta. I fatti già successi tornavano e quelli ancora da venire diventavano visibili.

[1 commenti]

[Leggi l'articolo]

15/05/2008

Dieci

Andrej Longo - Dieci, Adelphi Editore

E' bellella assaie Vanessa. Quando si mette le calze nere e la gonna corta di pelle pare proprio 'na femmina. Quando si trucca con la matita sotto agli occhi e se ne esce con le scarpe con i tacchi, è roba che fa girare la testa...

[7 commenti]

[Leggi l'articolo]

29/04/2008

Oscar Wilde e i delitti a lume di candela

Gyles Brandreth - Oscar Wilde e i delitti a lume di candela, Sperling & Kupfer

In un pomeriggio inondato di sole, alla fine dell'agosto del 1889, un uomo sui trentacinque anni - alto, leggermente sovrappeso e di certo troppo vestito - fu fatto accomodare in una casetta a schiera in Cowley Street...

[0 commenti]

[Leggi l'articolo]

04/04/2008

La parrucchiera di Kabul

Deborah Rodriguez - La parrucchiera di Kabul, Edizioni PIEMME

Le donne arrivano al salone di bellezza poco prima delle otto del mattino. In un giorno qualsiasi, a quest'ora sarei ancora a letto, per cercare di strappare qualche altro minuto di sonno.

[0 commenti]

[Leggi l'articolo]

06/03/2008

Il Negus - Splendori e miserie di un autocrate

Ryszard Kapuscinski - Il Negus, Universale Economica Feltrinelli

La sera andavo a parlare con le persone che avevano frequentato la corte imperiale: gente che un tempo risiedeva a Palazzo o che vi aveva avuto libero accesso.

[2 commenti]

[Leggi l'articolo]

05/03/2008

La masseria delle allodole

Antonia Arslan - La masseria delle allodole, BUR Extra

Prendemmo la strada sotto i portici per andare al Santo. Era il 13 di giugno, il giorno del mio onomastico. Pioveva, e io non volevo muovermi, ma il nonno Yerwant, il patriarca a cui nessuno disobbediva, aveva detto "E' ora che la bambina...

[0 commenti]

[Leggi l'articolo]

04/03/2008

L'uomo del banco dei pegni

Edward Lewis Wallant - L'uomo del banco dei pegni, I tascabili BCDe

La sabbia compatta scricciolava sotto i suoi piedi. Alla sua sinistra scorreva il fiume Harlem, a destra, oltre la strada, sorgeva il Community Center e al di là si stendeva la vasta città affollata.

[0 commenti]

[Leggi l'articolo]

15/02/2008

Il principio del cavatappi

Leila Haddad - Il principio del cavatappi, Sonzogno Editore

'Irène... ' 'Cosa, Marie?' 'Guarda, Bernard sta sbavando!' 'Di nuovo!' Sollevando gli occhi dalla rivista in cui era immersa, Irène lanciò uno sguardo seccato al marito. La testa dell'uomo ciondolava.

[2 commenti]

[Leggi l'articolo]

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9

Torna a inizio pagina